Twitter si scusa ma intanto ci usa.

Stando a quanto dichiarato dai vertici di Twitter, il problema legato all’utilizzo di una quantità ancora non precisata di numeri di telefono ed email, per scopi pubblicitari, è stato risolto a metà settembre.

Inavvertitamente, numeri ed  indirizzi, forniti per motivi di sicurezza dagli utenti al gigante social, sono finiti nel calderone delle profilazioni pubblicitarie: un problema che non si ripeterà più….”ma che può succedere”, secondo i capi dell’uccellino a stelle e strisce.

 


Privacy ed internet: il problema continua.

Alla prossima puntata…

 


 

SEGUICI SUI SOCIAL @IFATTICAPITALI

foto : https://pixabay.com/it/photos/twitter-schermo-sociale-telefono-1795652/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *