Conviene andare a piedi! I Paesi dove la benzina costa cara,carissima.

Se disgraziatamente vi trovaste a secco, vi consigliamo caldamente di fare quattro passi verso il Venezuela. Al di là degli enormi problemi di inflazione del Paese, infatti, un litro di benzina viene ancora a costare solo 0.01 dollari. Eventualmente, tramite un amico africano, potreste farvi portare un litro di benzina dal Sudan, in cui il prezzo è fermo a 0.13 dollari/litro, o dall’Iran (0.35 $/litro). E qual’è il posto più caro al mondo dove fare benzina?

Sconsigliamo Hong Kong, con un  prezzo di 2.11 dollari/litro, ma anche le Barbados (1.98 $/litro).

Nella classifica stilata da GlobalPetrolPrices.com, l’Italia è il sesto Paese più caro al mondo per quanto riguarda il costo del carburante, con un prezzo medio che si aggira intorno a 1.88 dollari al litro: una delle tante classifiche che ci vede, malauguratamente, in testa.

In Francia, il prezzo medio si aggira intorno a 1.70 $/litro.

Fra i Paesi Europei con il costo della benzina più basso, troviamo la Polonia e la Romania (1.35 dollari/litro)



Gli Usa si attestano nella parte bassa della classifica (0.80 $/l), comunque in ritardo rispetto alla Russia, ancora più conveniente, con i suoi 0.65$/litro

foto https://pixabay.com/it/illustrations/indicatore-livello-carburante-163728/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *