Italiani ossessionati dagli integratori: siamo i primi consumatori in Europa.

Un popolo in cui aumenta l’ipocondria o si inizia ad avere solo un atteggiamento più proattivo verso la propria salute?

Stando ad una recente analisi condotta da Integratori Italia, Avedisco ed altre, numerose sigle del comparto, il nostro Paese è il primo in Europa per la vendita ed il consumo di integratori, davanti a Germania, Francia e Regno Unito.

 

Secondo il Censis, dal 2008 al 2018, il consumo di integratori è aumentato del 126%.

 




 

32 milioni di italiani dichiarano di utilizzarli; 18 lo fanno quotidianamente.

 

Le donne sono le maggiori consumatrici (60,5%), in particolare quelle fra i 35 e 64 anni.

Questo mercato ha un valore complessivo di 3.2 miliardi di euro;  sul fronte della vendita diretta ammonta a 470 milioni di euro.

 

Gli integratori più venduti? Probiotici e Sali minerali.

 

Seguici su i social @ifatticapitali

 




 

foto https://pixabay.com/it/photos/pillole-compresse-droga-medico-3114364/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *