Offre un rapporto sessuale per evitare la multa: arrestata.

Una prestazione sessuale con la pattuglia, atta ad evitare la pesante contravvenzione ed il sequesto della macchina dell’amico, risultato sprovvisto della patente di guida.

 


 

Una donna di nazionalità rumena, di 33 anni, è stata arresta, dopo aver provato a corrompere i carabinieri di Cerignola, in provincia di Foggia, con l’accusa di istigazione alla corruzione.

 

Seguici su twitter @ifatticapitali

 


foto https://pixabay.com/it/photos/polizia-carabinieri-auto-3394767/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *