Siamo fumatori non salvadanai. E gli altri vizi…

La virtù consiste  non nell’astenersi dal vizio, ma nel non desiderarlo”, scriveva G.B. Shaw.

E così, anno dopo anno, i Governi di ogni colore provano a rimpinguare le casse di uno Stato sempre più indebitato aumentando il costo del vizio. Errata corrige: il prezzo per il vizio del fumo.

 




 

La su citata premessa si rende necessaria laddove “il vizio”, per i Governi nostrani, è sempre stato solo quello del fumo: vessato, tartassato,  giustamente demonizzato, fatta salva la possibilità di vendita con un bel timbro statale, a conferma della validità del prodotto.

Urge ricordare agli “scandalizzabili” da tale lamentela (non certo difesa o invito al fumo) che:

  • gli obesi sono, in gran parte dei casi, dei “viziosi”, ed incidono allo stesso modo sulla spesa sanitaria nazionale;
  • gli alcolisti sono viziosi in vertiginoso aumento rispetto alla diminuzione (accertata) dei fumatori: perché non estendere in maniera significativa tale imposta su alcolici e super alcolici?
  • le ludopatie stanno crescendo vertiginosamente, devastando famiglie ed incidendo indirettamente anche sulla spesa sanitaria nazionale: perché il Governo raddoppia la tassazione sulle vincite ma non del prezzo di acquisto del gratta e vinci?

 

Ciò detto: perché lo Stato continua ad accanirsi solo su i fumatori? Ma scendiamo nel dettaglio….

 



 

L’imposta è esigua e complessa come solo i nostri legislatori sanno fare; riguarda i prodotti accessori ai consumi dei tabacchi (cartine e filtri) ed è, al momento, così composta: “…0.005 euro il pezzo contenuto in ciascuna confezione destinata alla vendita al pubblico”.

Al di là della formula medievale di tale imposta, il fatto che si applichi su cartine e filtri, utilizzati da chi, spesso, non può o vuole permettersi l’onerosissimo pacchetto tradizionale, quanto è etica?

 

Chiudiamo con una frase dell’ex Presidente, Sandro Pertini, noto fumatore (di pipa) che affermava:
“Dai fumatori si può imparare la tolleranza. Mai un fumatore si è lamentato di un non fumatore”.

 

Seguici su facebook e twitter @ifatticapitali




foto https://pixabay.com/it/photos/fumo-umano-da-solo-strano-farmaci-1031060/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *